Tagliando

Tagliando veicoli
slider image

In che cosa consiste il tagliando?

  • Il tagliando dell'automobile è un controllo da effettuarsi a determinate scadenze programmate dalla stessa casa costruttrice. Le scadenze variano da modello a marca d’automobile. Sono solitamente programmate al raggiungimento di un determinato chilometraggio dell'auto o dopo un determinato periodo dall'acquisto.
    Il tagliando include una serie di controlli di manutenzione e la sostituzione dei materiali usurabili e consumabili (olio, filtro ecc). Il primo tagliando si effettua generalmente al raggiungimento di 10 mila chilometri o al primo anno solare di vita dell'automobile. Il piano degli interventi di manutenzione programmata (tagliandi) cambia da auto ad auto ed è descritto nel libretto di uso e manutenzione. Durante il tagliando sono effettuati tutti quegli interventi di manutenzione ordinaria, quale il controllo dell'olio, dei freni, del filtro dell'aria, del liquido del servosterzo ecc. 
    Dal 2002, una normativa europea (Decreto Monti) ha stabilito che non è obbligatorio effettuare il tagliando auto, incluso il primo, solitamente previsto a poca distanza dall’acquisto, presso i concessionari ufficiali della casa costruttrice del veicolo, per mantenere la garanzia, ma anche in officine indipendenti.